Cultura Poesie

We are the people

sabato, Giugno 12, 2021
We are the people

Cari lettori e lettrici, bentornati nella rubrica di Vortici.it in cui potrete leggere ogni  settimana una poesia scritta da un autore o un’autrice della nostra contemporaneità che la nostra redazione ha scelto per voi. Buona immersione nelle profondità del vostro spirito con la poesia di questa settimana, che in realtà è la traduzione in italiano del testo dell’Inno degli Europei di calcio. La pubblichiamo perchè è un testo di grandissima profondità e intensità. S’intitola We are the people, cioè Noi siamo le persone, ed è stata scritta da Martin Garrix, Bono e i The Edge:

 

Siamo milioni di volt in una pozza di luce
Elettricità nella stanza stanotte
Nati dal fuoco
Scintille che volano dal sole

Ti conosco appena
Posso fare una confessione?
Sento il tuo cuore battere nel mio petto
Se vieni con me, questa sera sarà quella giusta

Perché tu hai fede e non hai paura di combattere
Nella notte trai speranza dalla sconfitta
C’è un’immagine di te nella mia mente
Potrebbe essere folle ma potresti aver ragione

Noi siamo le persone che stavamo aspettando
Dalle rovine dell’odio e della guerra
Esercito di amanti mai visto prima
Noi siamo le persone che stavamo aspettando
Noi siamo le persone dalla mano aperta
Le strade da Dublino a Notre-Dame
Le ricostruiremo meglio di come abbiamo fatto finora
Noi siamo le persone che stavamo aspettando

Noi siamo le persone che stavamo aspettando

Campane distrutte e una chiesa in rovina
Un cuore ferito è un cuore che funziona
Da un posto in rovina
È lì dove la vittoria è vinta

Perché tu hai fede e non hai paura di combattere
Trai speranza dalla sconfitta nella notte
C’è un’immagine di te nella mia mente
Potrebbe essere strano ma potresti aver ragione

Noi siamo le persone che stavamo aspettando
Dalle rovine dell’odio e della guerra
Esercito di amanti mai visto prima
Noi siamo le persone che stavamo aspettando
Noi siamo le persone dalla mano aperta
Le strade da Dublino a Notre-Dame
Le ricostruiremo meglio di come abbiamo fatto finora
Noi siamo le persone che stavamo aspettando

Noi siamo le persone che stavamo aspettando

 

Martin Garrix, Bono e i The Edge

 

 

Massimiliano Spiriticchio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi