Cultura Eventi Musica Redazione

Vortici.it vi invita in esclusiva ad ascoltare della buona musica corale…

sabato, Gennaio 5, 2019
Vortici.it  vi invita in esclusiva ad ascoltare della buona musica corale…

La Cappella Musicale Domenico D’Amico, visto il successo avuto per il Concerto di Capodanno , vi propone un nuovo evento: il CONCERTO DELL’ EPIFANIA durante il quale avrete modo di ascoltare la Schola CantorumP. Settimio Zimarino” di Chieti diretta dal Maestro Donato Martorella.
L’Epifania è una delle festività più importanti celebrate nelle Chiese cattoliche, ortodosse e anglicane: con essa si conclude il tempo di Natale. Questa è stata la motivazione ulteriore che ha spinto ad organizzare un nuovo concerto per concludere al meglio le festività.
Saranno proposte all’ascolto opere di autori italiani e internazionali, scritte in un arco temporale che va dal sedicesimo secolo fin quasi ai giorni nostri. Parliamo di musiche sacre corali nate per accompagnare, comunicare l’importanza e il senso profondo del tempo liturgico a cui si riferiscono.

Di seguito noi di Vortici.it, in esclusiva, proponiamo in anteprima l’elenco dei brani scelti per il concerto:

1.  Inno di Natale – P. F. Silcher (1789 – 1860)
2.  Alma redemptoris Mater – G.P. da Palestrina (1525 – 1594)
3.  Ave Maria – T. Dubois (1837 – 1924)
4.  Ave Maria – H. Villalobos (1887 – 1959)
5.  Cantate Domino – L. Halmos (1909 – 1997)
6.  Transeamus – J. Schnabel (1767-1831)
7.  La ninna nanne – S. Zimarino (1885 – 1950)
8.  Heilige Nacht – J. F. Reichardt (1752 – 1814)
9.  Astro del ciel – elab. D. Menichetti
10.  Tu scendi dalle stelle – elab. D. Martorella
11.  Una schiera d’angeli – elab. R. Jacques
12.  Laudate Dominum – C. Saint-Saëns (1835 – 1921)
13.  Laetatus sum – J. M. Haydn (1737 – 1806)

La Schola Cantorum prende il suo nome da Settimio Zimarino (autore de “La ninna nanne”), religioso francescano e musicista di risonanza nazionale, celebre compositore di pastorali e composizioni natalizie. Oltre che autore di opere più impegnative – Messe, mottetti, salmi ed inni – è considerato tra i promotori della diffusione della canzone abruzzese.

Per completare il tutto, desideriamo fornirvi alcune interessanti informazioni riguardanti il coro ospitato:

La Schola Cantorum opera quale coro della Cattedrale di San Giustino dal 1963, anno della sua fondazione. È rinomata per il suo repertorio e per la raffinatezza delle sue esecuzioni. È riconosciuto come punto di riferimento culturale per la città teatina. È formata da elementi di varia estrazione sociale, cresciuti e qualificatisi musicalmente in quest’ambito.
Nel 1975 è stata ospite dei CORSI INTERNAZIONALI MUSICALI di Lanciano con la direzione di Riccardo Chailly (che ha diretto la Prima della Scala di Milano l’8 Dicembre scorso).
Dal 1976 collabora con l’Orchestra dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese sotto la direzione di prestigiosi Maestri quali Antonellini, Bellugi, Peiretti, ecc.
Nel giugno – luglio 1998 ha registrato per RAI – RADIO 2 nella Cattedrale di Chieti, la “MISSA PRO BEATIFICATIONE” in onore di Padre Pio da Pietrelcina per soli, coro e orchestra, di Sergio Rendine.

Nel dicembre 2000 a Casalbordino e nel gennaio 2001 a Chieti ha partecipato alle solenni celebrazioni in onore di Padre Settimio Zimarino, nel 50° anniversario della scomparsa.

Il Fondatore e Direttore della Schola Cantorum è il Maestro Donato Martorella:

Organista e compositore, ha studiato canto con Maria Vittoria Romano acquisendo una profonda conoscenza teorico – interpretativa del lied romantico, dell’opera italiana e di Mozart. Ha approfondito la conoscenza della polifonia con A. Zecchi e F. Razzi.
Nel 1986 e 1987 ha partecipato al “Cantiere Internazionale d’Arte” di Montepulciano in qualità di maestro del coro in opere di Bizet, Mascagni e Rossini.
È stato per molti anni direttore del Coro del Teatro Marrucino di Chieti e docente di Cultura musicale al Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila.
È incaricato del settore “Musica Sacra” nella Diocesi di Chieti-Vasto.

L’appuntamento è per Domenica 6 gennaio 2019 alle ore 19.00, presso la Parrocchia “B. V. Maria Stella Maris” di Pescara in via E. Scarfoglio n.22.

Il concerto ad ingresso libero, si svolgerà all’interno della chiesa.

 

Cappella Musicale Domenico D’Amico

Via E. Scarfoglio n. 22 , 65129 Pescara
E-mail : cappellamusicaledomenicodamico@gmail.com
Pagina Facebook ufficiale: https://www.facebook.com/CMDA2016
Link evento: https://www.facebook.com/events/1434431673358205/

Annapaola Di Ienno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Instagram @ Vortici
  • Ma le periferie esistono davvero? Forse qualcuno di voi, leggendo il titolo di quest’articolo, ha pensato che la risposta alla domanda in esso contenuta sia scontata. Molto spesso, in effetti, capita di vedere che, nelle nostre città, le zone sono ben distinte, tra quelle più ricche, sicure, colorate e quelle invece più degradate, che appaiono scolorite e povere. Leggi su vortici.it
  • Le giornate d'Autunno alla scoperta di un'Italia bellissima. Leggi su vortici.it
  • Il ruolo della luce nella medicina rigenerativa. Leggi su vortici.it
  • Immagine di Instagram
  • La scadenza del copyright e le sue bellissime conseguenze per gli autori del 900’
Per saperne di più:
http://vortici.it/la-scadenza-del-copyright-e-le-sue-bellissime-conseguenze-per-gli-autori-del-900/
  • Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/
  • Riscaldamento in casa con stufe a pellet? Sì, ma…
Per saperne di più:
http://vortici.it/riscaldamento-in-casa-con-stufe-a-pellet-si-ma/
  • Articolo su antitruffa
Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/