Il Gusto Della Scienza La Buona Scienza Scienze

Una ricerca svela un piccolo segreto…

martedì, Maggio 16, 2017
Una ricerca svela un piccolo segreto…

Il mondo della ricerca, a volte, riserva delle sorprese particolari, tutto può partire da una domanda o da una semplice curiosità.
Tendenzialmente si tende sempre a dare una risposta scientifica a ciò che non si comprende.
Uno studio scientifico recentissimo pubblicato su Current Biology è riuscito a misurare il livello di attenzione e sintonia.
Le università di New York e Utrecht si sono avvalse della collaborazione di dodici studenti americani delle scuole superiori.
Durante le lezioni di biologia in tre mesi, per undici volte, i ragazzi hanno indossato un caschetto con gli elettrodi.
Pur non essendo il primo di questa tipologia quest’esperimento si è svolto in un contesto naturale. In una classe dove si svolgono regolarmente le lezioni, si aggiunge la presenza discreta di un ricercatore che, attraverso un computer, controlla l’andamento delle onde celebrali di ciascun allievo.
Spiega Suzanne Dikker, coordinatrice della ricerca e psicologa delle Università di New York e Utrecht: “ Il livello di sincronizzazione di queste onde, è un buon indice di quanto andiamo d’accordo e quanto siamo concentrati. La sintonia fra i cervelli è un possibile indicatore della qualità delle nostre interazioni sociali”.
“È come se le onde celebrali cavalcassero le onde sonore delle parole. Più a queste parole si presta attenzione, più le onde celebrali si collegano a esse. Quando molte persone iniziano a collegarsi allo stesso messaggio, è naturale che le onde celebrali seguano un andamento simile”.
Sulla base di quanto detto si aprirebbe(secondo alcuni) una prospettiva inquietante, ma se ci pensiamo bene hanno scoperto il segreto per capirsi e non è poco…
Le ricerche a riguardo proseguiranno così come le sperimentazioni di questo tipo, speriamo non si scopra che anche il romanticismo ha una base scientifica ma questa è tutta un’altra storia…

Immagine: http://www.koimano.com

Annapaola Di Ienno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Instagram @ Vortici
  • Ma le periferie esistono davvero? Forse qualcuno di voi, leggendo il titolo di quest’articolo, ha pensato che la risposta alla domanda in esso contenuta sia scontata. Molto spesso, in effetti, capita di vedere che, nelle nostre città, le zone sono ben distinte, tra quelle più ricche, sicure, colorate e quelle invece più degradate, che appaiono scolorite e povere. Leggi su vortici.it
  • Le giornate d'Autunno alla scoperta di un'Italia bellissima. Leggi su vortici.it
  • Il ruolo della luce nella medicina rigenerativa. Leggi su vortici.it
  • Immagine di Instagram
  • La scadenza del copyright e le sue bellissime conseguenze per gli autori del 900’
Per saperne di più:
http://vortici.it/la-scadenza-del-copyright-e-le-sue-bellissime-conseguenze-per-gli-autori-del-900/
  • Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/
  • Riscaldamento in casa con stufe a pellet? Sì, ma…
Per saperne di più:
http://vortici.it/riscaldamento-in-casa-con-stufe-a-pellet-si-ma/
  • Articolo su antitruffa
Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi