Redazione Società

Una rete d’accoglienza davvero speciale

lunedì, Novembre 20, 2017
Una rete d’accoglienza davvero speciale

Vi avevamo spiegato come il rispetto della vita parte dalla consapevolezza. Ogni nuova nascita è un Dono preziosissimo che va preservato, protetto, amato, in ogni circostanza e a dispetto di qualsiasi difficoltà.

Il terzo interessantissimo incontro, promosso dal Movimento per la Vita di Pescara, ha ben illustrato(se non addirittura svelato forse…) l’esistenza di: “Una rete per accogliere la Vita” in grado di appoggiare e tutelare le donne in difficoltà a portare avanti una gravidanza.

Parliamo di una rete di protezione solidale e concreta a “misura di mamma”, nel rispetto totale della persona, senza pregiudizi o discriminazioni, poichè al centro c’è sempre l’interesse del bambino.

Affidarsi a una corretta informazione è il primo passo importante. Vi facciamo conoscere in sintesi alcuni piccoli tasselli che rendono preziosissima questa rete d’accoglienza.

In italia esistono, dislocate in diverse strutture sanitarie, 70 culle per la Vita(culle termiche), che hanno salvato complessivamente 56 neonati dal sicuro abbandono. Per salvaguardare la privacy della madre, tutto avviene in forma anonima consentendo l’adozione immediata del bebè.

C’è il progetto dell’affido temporaneo,  sostenuto dal comune attraverso l’assessorato alle politiche sociali, che prevede la formazione delle famiglie affidatarie. Tutti noi possiamo essere considerati come delle famiglie affidatarie indipendentemente dal nostro status civile. A quest’elenco che personalmente e senza esitazione definisco speciale, si annoverano anche i single e i nonni.

La toccante testimonianza della famiglia affidataria del dottor Tarani e della sua signora, insieme alla famiglia d’origine del bambino(ora adolescente), ha dimostrato essenzialmente come un’esperienza di questo tipo anche nei momenti più difficili, sia  arricchente sotto ogni aspetto, poichè il legame affettivo che si crea, rimane per sempre e va oltre la conclusione del progetto stesso.

Ci sono le reti CAV(Centro D’Aiuto alla Vita), considerate le “culle viventi”, che propongono servizi di consulenza, si occupano della distribuzione del materiale, si avvalgono di una rete di conoscenze che in forma anonima segnala i casi di disagio, gestiscono le case d’accoglienza, strutture organizzate con personale qualificato, dove la madre è protetta.

Abbiamo il Centro d’Ascolto, il primo anello di questa catena solidale che affronta i colloqui con garbo e delicatezza, nel rispetto della dignità di ogni persona, poichè bisogna accogliere e aiutare senza moralismi.

Incontro MpV: “Una rete per accogliere la Vita” – sala Figlia di Iorio – Provincia di Pescara

L’incontro si è svolto come al solito alla Provincia di Pescara Martedì 14 Novembre 2017, nell’ambito del corso di formazione promosso dal Movimento per la Vita di Pescara, rivolto a tutti.

La redazione di Vortici.it vi segnala volentieri il prossimo appuntamento previsto per il 30 Novembre 2017 in Provincia alle 16.00, pronta a darvene conto.

 

 

 

Annapaola Di Ienno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Instagram @ Vortici
  • Ma le periferie esistono davvero? Forse qualcuno di voi, leggendo il titolo di quest’articolo, ha pensato che la risposta alla domanda in esso contenuta sia scontata. Molto spesso, in effetti, capita di vedere che, nelle nostre città, le zone sono ben distinte, tra quelle più ricche, sicure, colorate e quelle invece più degradate, che appaiono scolorite e povere. Leggi su vortici.it
  • Le giornate d'Autunno alla scoperta di un'Italia bellissima. Leggi su vortici.it
  • Il ruolo della luce nella medicina rigenerativa. Leggi su vortici.it
  • Immagine di Instagram
  • La scadenza del copyright e le sue bellissime conseguenze per gli autori del 900’
Per saperne di più:
http://vortici.it/la-scadenza-del-copyright-e-le-sue-bellissime-conseguenze-per-gli-autori-del-900/
  • Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/
  • Riscaldamento in casa con stufe a pellet? Sì, ma…
Per saperne di più:
http://vortici.it/riscaldamento-in-casa-con-stufe-a-pellet-si-ma/
  • Articolo su antitruffa
Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi