Il Gusto Della Scienza La Buona Scienza Scienze

Un cervello “piu’giovane”? basta modificare un solo gene

lunedì, Agosto 21, 2017
Un cervello “piu’giovane”? basta modificare un solo gene

“Ringiovanito” il cervello di topolini di mezza età semplicemente spingendo un “interruttore genetico”. E’ il risultato ottenuto da Jason Shepherd della University of Utah a Salt Lake City in una ricerca pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.
E’ stata intensificata l’attività di un solo gene chiamato Arc e la plasticità cerebrale (la capacità di modificarsi, crescere, formare nuovi ‘ponti’ di comunicazione neurale) è tornata a somigliare a quella di animali più giovani. Il cervello in giovane età si contraddistingue proprio per la sua plasticità, via via che gli anni passano si ‘arrugginisce’, diviene meno elastico, meno capace di rigenerarsi, cambiare e sviluppare nuove comunicazioni tra neuroni (sinapsi). Questa ‘ruggine’ lo rende meno scattante, meno efficiente, meno capace di apprendere e memorizzare.
Gli esperti si sono concentrati sul gene Arc perché hanno studiato animali con una carenza di funzione di questo gene, associando questa condizione a maggiore invecchiamento della corteccia visiva in topolini di mezza età. Così, i ricercatori hanno aumentato la funzione di Arc nel cervello dei topi iniettando ‘vettori’ contenenti altre copie del gene: questo ha immediatamente portato ad un ‘ringiovanimento’ della corteccia visiva, misurato in termini di elasticità cerebrale.
Il risultato ottenuto è entusiasmante – ha detto Shepherd – perché suggerisce che manipolando un solo gene nel cervello adulto, è possibile potenziare la plasticità cerebrale”.
Il prossimo passo sarà capire se, stimolando la funzione di Arc in altre aree del cervello, si può migliorare la riabilitazione post-ictus e trauma cranici o si può combattere il declino cognitivo cui inesorabilmente tutti vanno incontro con gli anni.

Fonte: ANSA

Immagine: http://www.meteoweb.eu

Annapaola Di Ienno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Instagram @ Vortici
  • Ma le periferie esistono davvero? Forse qualcuno di voi, leggendo il titolo di quest’articolo, ha pensato che la risposta alla domanda in esso contenuta sia scontata. Molto spesso, in effetti, capita di vedere che, nelle nostre città, le zone sono ben distinte, tra quelle più ricche, sicure, colorate e quelle invece più degradate, che appaiono scolorite e povere. Leggi su vortici.it
  • Le giornate d'Autunno alla scoperta di un'Italia bellissima. Leggi su vortici.it
  • Il ruolo della luce nella medicina rigenerativa. Leggi su vortici.it
  • Immagine di Instagram
  • La scadenza del copyright e le sue bellissime conseguenze per gli autori del 900’
Per saperne di più:
http://vortici.it/la-scadenza-del-copyright-e-le-sue-bellissime-conseguenze-per-gli-autori-del-900/
  • Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/
  • Riscaldamento in casa con stufe a pellet? Sì, ma…
Per saperne di più:
http://vortici.it/riscaldamento-in-casa-con-stufe-a-pellet-si-ma/
  • Articolo su antitruffa
Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi