Editoriale Internazionale politica estera Redazione Storia

Politica e diplomazia a servizio del bene comune

lunedì, Marzo 1, 2021
Politica e diplomazia a servizio del bene comune

Ci sono momenti in cui sarebbe opportuno fermarsi e riflettere su ciò che accade nel mondo, pandemia a parte e non, chiarisco subito, pandemia permettendo!
Lo scorso 22 Febbraio perde la vita, ucciso in un conflitto a fuoco, il giovane ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio. A quarantaquattro anni, lascia una moglie e tre figlie piccole. Mentre vi scrivo, le notizie sono frammentarie e poco chiare. Si parla addirittura di un attentato di matrice terroristica (probabilmente sarà presto smentita da versioni più vicine alla verità, almeno me lo auguro).

Era a bordo di un mezzo ONU, insieme a lui moriranno anche l’autista e il giovane carabiniere trentenne, Luca Iacovacci, alla sua prima missione all’estero. L’ambasciatore è descritto unanimemente come una persona competente, dolce, generosa, un vero servitore del nostro Paese. Lo provano anche le diverse iniziative umanitarie da lui intraprese.

 

La Repubblica Democratica del Congo (ex Congo belga) è il cuore geopolitico dell’Africa. La regione oltre ad essere un forziere di straordinarie ricchezze minerarie è una cerniera strategica importantissima. Ma la lunga e sanguinosa guerra civile crea i presupposti per un colpo di stato che arriverà nel Novembre 1965 per opera del Generale Mubutu. Rivalità tribali e antagonismi etnici riflettono ancora oggi la situazione politica ed economica.

Come scrive Alessandro Aruffo: L’insieme regionale ruota ancora una volta attorno al destino del Congo, con tutto il suo peso geoeconomico nella regione ove l’illegalità e l’informalità dei mercati e delle transazioni si combinano perversamente coi risucchi destabilizzanti degli stati[…] (L’Africa Subsahariana – Datanews Editrice).

L’esperienza e la competenza di Luca Attanasio hanno dimostrato come la politica e la diplomazia possano essere messe a servizio del bene comune, una grande lezione dimenticata da tutti in nome del solo potere.

* Occorre responsabilizzare noi stessi! rispettare e attenerci tutti, scrupolosamente e responsabilmente alle regole che abbiamo ricevuto in attesa del vaccino. Abbiate cura di voi, dei vostri cari e dei vostri amici.

 

Immagine: DeAgostini

Annapaola Di Ienno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi