Cultura curiosità Eventi Lifestyle Media Società

La giovane donna che ci fa entrare nel mondo degli artisti sordi

giovedì, Gennaio 21, 2021
La giovane donna che ci fa entrare nel mondo degli artisti sordi

Ci sono persone di cui, nel momento stesso in cui le conosci, comprendi subito che hanno davvero molto da dire e che saranno in grado di farti conoscere realtà da portare alla conoscenza di tutti. A noi di Vortici.it è capitato di avere esattamente questa sensazione quando, qualche mese fa, in occasione della presentazione di un servizio con cui anche le persone sorde possono fare segnalazioni alla Polizia Municipale di Montesilvano, in provincia di Pescara, abbiamo conosciuto Donatella Ruggeri, Presidente dell’associazione Accessibilita’ & Eventi Deaf aps. Conoscere questa giovane donna non udente, ma perfettamente in grado di rilasciare un’intervista radiofonica è stata l’occasione per entrare in relazione con la sua associazione, che si occupa di far conoscere gli artisti di strada sordi, e rendersi conto dell’immensa ricchezza che condividono con noi. Da quell’incontro sono nati diversi articoli che avete potuto leggere sul nostro giornale nelle ultime settimane. Per questo a noi di Vortici.it è sembrato naturale conoscere meglio, insieme a voi, proprio Donatella con alcune domande cui le abbiamo chiesto di rispondere.

Cosa ti ha spinto ad intraprendere il tuo percorso con un’associazione che si propone di far conoscere artisti di strada?

La mia associazione si chiama Accessibilita’ & Eventi Deaf Aps.
Era già tra i miei obiettivi da diverso tempo, solo che mancava il momento giusto. Infatti proprio a giugno 2020 è nata quest’associazione. Promotori dell’iniziativa sono Ruggieri Donatella Presidente, Savino Melacarne Vicepresidente e Michele Buscio consigliere.
L’associazione si occupa di due settori: quello dell’accessibilità e quello degli eventi. Sono due cose ben differenti.
Il primo settore sta a significare l’abbattimento di tutte le barriere che ostacolano la comunicazione visiva. In effetti con questa pandemia tanti sono i disagi che stiamo subendo per via delle mascherine chirurgiche. Abbiamo sponsorizzato le Oblò che sono mascherine trasparenti Technomask (ecco il link a titolo informativo) con tessuto certificato traspirante e antivirale. Purtroppo ancora non c’è una diffusione totale dell’utilizzo delle mascherine trasparenti.
E poi abbiamo anche altre attività con varie collaborazioni sia istituzionali, sia con varie associazioni per garantire loro uno stile di vita migliore.
Il secondo settore, invece, sta a significare qualsiasi evento, sia quello degli artisti di strada come collaboratori, sia quello dei Festival Internazionali Deaf, ma anche mondiali con tanti personaggi che nel mondo sordo sono conosciuti come Vip. Del resto il vicepresidente è manager di vari Festival. Questo porta ad una conoscenza e un ampliamento culturale dal punto di vista sociale e linguistico.
Abbiamo anche il dovere di far conoscere al mondo e supportare i veri talenti sordi, che siano noti o no.

Cosa intendi comunicare attraverso la tua attività?

Con la mia associazione voglio far intendere loro che ci facciamo sentire e che bisogna rivendicare i diritti che ci vengono negati.

C’è qualche artista che ammiri e da cui, guardandolo, hai imparato qualcosa?

Io come presidente non mi sbilancio sulla preferenza di qualche artista, a parte il fatto che ho un marito sordo ballerino che avete già intervistato in precedenza e che è Salsavino Cubano. Non esprimo opinioni su chi è il migliore. Per me sono tutti sulla stessa linea, ognuno con una la sua dote e il suo talento. Io faccio i complimenti a ciascuno dei miei artisti e li sosterrò sempre.
Per quanto riguarda l’imparare, posso dire che ho imparato, o per meglio dire me la cavo abbastanza, a ballare il caraibico, proprio grazie a mio marito. Non mi ritengo una partner, Sono troppo timida per poterlo essere.

Qual’è il tuo personale rapporto con le persone che partecipano alle esibizioni promosse attraverso l’attività della vostra associazione?

Il mio personale rapporto con le persone è sempre una sorpresa. Io non conosco molto il mondo sordo, Direi che ho iniziato a frequentarlo da poco di più di cinque anni.

C’è un episodio in particolare che ricordi con piacere?

Un episodio che mi ricorderò per sempre con tanto piacere ma con un grande affetto perché l’ho vissuto come in una favola.
Il 27 Agosto 2017 è stata una giornata caotica e movimentata perché partecipavamo come artisti al Ferrara Buskers Festival. Non dimenticherò mai quando Salsavino Cubano mi prese a sorpresa sotto il castello Estense, in un cerchio di persone, mano nella mano, con noi al centro e s’inginocchiò per farmi la proposta di matrimonio. È un momento che resterà per sempre indelebile nei nostri ricordi. Tante sono state le emozioni nostre, dei nostri artisti, dello staff, dei giornalisti, del pubblico. Indescrivibile. Una vera favola.

Quali sono i tuoi progetti futuri e come possiamo vedere qualche esibizione sul web, in attesa di poterlo fare di persona?

Sui progetti futuri abbiamo valutato quali fare per rendere accessibile la quotidianità. Invece per gli eventi dipende sempre dal DPCM a causa del Covid-19 che impedisce ogni attività.

Quali sono le tue emozioni quando partecipi ad uno degli spettacoli degli artisti non udenti?

Se devo partecipare io, provo tanta, ma proprio tanta timidezza.
Se invece vedo i loro spettacoli, mi sorprendono.

Che sensazioni hai provato vedendo gli artisti da te segnalati sulle pagine di Vortici.it?

Leggendo le interviste dei miei artisti che vi ho segnalato per le pagine di Vortici.it, ho provato una grande soddisfazione e un grande orgoglio sia per loro, sia per me che, nel mio piccolo. cerco di dare loro un contributo per fare sì che vengano apprezzati i loro sforzi e la loro passione.

 

Foto di copertina: giugno 2020 foto presentazione dirigenti associazione 

 

Massimiliano Spiriticchio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi