Lifestyle Media Società Tecnologia WebTv

Il taxi “accogliente”: a che punto siamo?

mercoledì, gennaio 16, 2019
Il taxi “accogliente”: a che punto siamo?

Vi ricordate il taxiaccogliente” di cui avevamo parlato qualche settimana fa? È quello legato al progetto Tutti a bordo, si parte… avviato in tutta la provincia di Pescara grazie all’associazione Sottosopra e all’intervento del Centro Servizi per il Volontariato pescarese, che hanno stretto un accordo con un’azienda di noleggio auto dotandosi di un mezzo davvero all’avanguardia, su cui la persona in carrozzina può salire proprio con la sua carrozza e viaggiare anche senza l’accompagnamento di familiari o assistenti suoi propri, dato che, all’occorrenza, c’è anche una persona pronta a fare da accompagnatore, oltre all’autista. Unica condizione per “chiamare” questo taxi speciale è telefonare al 351/8503516  o scrivere a tuttiabordosiparte@gmail.com entro le ore 12,00 del giovedì della settimana che precede quella in cui si avrà bisogno del trasporto, per dare a chi lo organizza la possibilità di gestire bene le prenotazioni. Ma perchè torniamo ora a parlarne? Presto detto: ricorderete infatti che il taxi era partito sulle strade del pescarese con una durata prevista di due mesi. Ebbene, l’avvio c’è stato il 5 dicembre e, quindi, il servizio è garantito fino al 5 febbraio. Che succederà dopo? Che, se ci sarà la possibilità tramite finanziamenti pubblici o privati, il taxi potrà continuare a circolare. Altrimenti purtroppo dovrà fermarsi. Per questo abbiamo intervistato la Presidente dell’associazione Sottosopra che ci ha raccontato a che punto siamo, parlando sia delle difficoltà sia delle gioie legate a questo servizio, molto apprezzato dalle tante persone che lo stanno usando. Cristina Celsi è un vero e proprio vulcano che, anche quando finiamo di registrare la nostra conversazione telefonica, continua a raccontare quest’esperienza e a spiegare che si sta pensando a diverse soluzioni su come farla andare avanti. L’entusiasmo, la determinazione, ma anche i timori per il futuro emergono tutti dalla voce stessa di Cristina, che vi invitiamo fortemente ad ascoltare, anche perchè proprio lei ci dice cosa fare per dare un personale contributo, magari piccolino, che potrebbe essere molto importante per far ancora girare ruote e motore di questo specialissimo taxi:

 

 

Vortici.it era presente alla conferenza stampa di lancio del taxi “accogliente”. Perciò volentieri vi riproponiamo, direttamente dalla nostra Web Tv di Vortici.it, il video registrato in quell’occasione, in modo da “rinfrescarci la memoria” su come funziona…

Insomma: ora si lavora su come far proseguire questo servizio che si sta rivelando davvero importantissimo ed innovativo, oltre che molto apprezzato. La speranza è che possa continuare con il contributo, anche solo in termini di attenzione ad esso riservata, da parte di tutti noi…

— Massimiliano Spiriticchio

Scrivi un commento

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Instagram @ Vortici
  • La scadenza del copyright e le sue bellissime conseguenze per gli autori del 900’
Per saperne di più:
http://vortici.it/la-scadenza-del-copyright-e-le-sue-bellissime-conseguenze-per-gli-autori-del-900/
  • Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/
  • Riscaldamento in casa con stufe a pellet? Sì, ma…
Per saperne di più:
http://vortici.it/riscaldamento-in-casa-con-stufe-a-pellet-si-ma/
  • Articolo su antitruffa
Per saperne di più:
http://vortici.it/frodi-tranelli-e-raggiri-sul-web-stopparli-si-puo/
  • Dialoghi "Conversazioni sulla natura dell'universo"
Per saperne di più:
http://vortici.it/un-nuovo-modo-di-leggere-la-scienza-e-la-fisica/
  • Una lingua antica può salvare il patrimonio intellettuale e culturale odierno…
http://vortici.it/una-lingua-antica-puo-salvare-il-patrimonio-intellettuale-e-culturale-odierno/
  • Sfiorar l’anima
http://vortici.it/sfiorar-lanima/
  • Il fenomeno dell’immigrazione raccontato ai bambini
Un libro di Carlo Marconi
http://vortici.it/il-fenomeno-dellimmigrazione-raccontato-ai-bambini/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi