Libri Consigliati Novità Editoriali Novità In Libreria Redazione WebTv

Conversazioni sul senso della vita

lunedì, Ottobre 11, 2021
Conversazioni sul senso della vita

Conversazioni sul senso della vita

Ci sono libri che, a volte, in maniera dirompente, creano degli spunti di riflessione importantissimi e doverosi. In questo caso, un ruolo fondamentale lo giocano o meglio, ricoprono gli stessi autori del libro che Vortici.it vi propone: Luigi Manconi, Vincenzo Paglia Il senso della vita – Conversazioni tra un religioso e un pococredente (Einaudi Editore).

In sostanza, assistiamo a un confronto tra due concezioni del mondo distanti e, per certi versi, inconciliabili: una ispirata da un profondo senso religioso, l’altra immersa nella società e nella concretezza delle sue contraddizioni e delle sue sofferenze. Entrambe le concezioni tendono a cercare, di fronte ai dilemmi che attraversano la vita quotidiana, il significato delle nostre scelte.

Per approfondire:

Un arcivescovo, Vincenzo Paglia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita, e un sociologo e militante politico, Luigi Manconi, s’interrogano intorno alle grandi questioni che costituiscono “il senso della vita”: la libertà e i suoi limiti; l’autodeterminazione del singolo e la responsabilità verso gli altri; le preferenze sessuali; le nuove famiglie e il significato attuale di genitorialità; l’accanimento terapeutico e l’eutanasia; l’ingiustizia e il peccato.

Il contrasto su temi cruciali per la nostra esistenza e le nostre relazioni interpersonali sembrerebbe negare la possibilità di un progetto comune. Eppure questi due punti di vista, che restano distanti su molte problematiche, potrebbero forse convergere nel profilo di un nuovo umanesimo, dove la riscoperta di un “noi” solidale, nella prospettiva di una cittadinanza universale, sappia valorizzare, e non mortificare, l’autodeterminazione dell’individuo.

Riporto due dichiarazioni importanti che, a mio avviso, ci aiutano a cogliere lo spirito del testo:

“L’umanesimo non ha fallito perché ateo, bensì perché non ha realizzato il suo fondamento costitutivo. Ovvero il rispetto incondizionato dell’umano” (Luigi Manconi).

“Se la nostra vita è sempre mortale, abbiamo la speranza che non lo sia il mistero di amore in cui essa risiede” (Vincenzo Paglia).

Leggete qui l’introduzione del testo…

I temi affrontati in questo libro, ci riguardano molto da vicino, più ne parliamo meglio è.

L’ indifferenza  in questo caso non è ammessa!

Per questo motivo decidiamo di proporvi questo contributo a nostro avviso, molto interessante che trovate su vorticitv. Prendetevi il tempo necessario, è un approfondimento meritevole d’attenzione.

 

* Occorre essere tutti responsabili! Abbiate cura di voi, dei vostri cari e dei vostri amici.

 

Immagine di copertina: Einaudi Editore

Annapaola Di Ienno

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi