Cultura Poesie

Abbracci

sabato, Ottobre 13, 2018
Abbracci

Cari lettori e lettrici, bentornati nella rubrica di Vortici.it in cui potrete leggere ogni settimana una poesia scritta da un autore o un’autrice della nostra contemporaneità che la nostra redazione ha scelto per voi. Buona immersione nelle profondità del vostro spirito con la poesia di questa settimana che s’intitola “Abbracci” ed è stata scritta da Angelo De Pascalis:

 

Ti sei mai chiesto perché in certi abbracci si resta? Te lo sei mai chiesto ? 
Si resta perché ti dicono tutto. 
Certi abbracci ti dicono “Entra, ti presento la mia anima”. 
Con certi abbracci ci fai l’amore. 
Continuamente. 
E ti tengono inchiodato al muro dei ricordi proiettandoti nei tuoi sogni migliori. In certi abbracci ci sei. Sei tu. A casa. Tra carezze di speranza e sussurri d’emozione…

 

Angelo De Pascalis

 

Massimiliano Spiriticchio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

Acconsento alla conservazione ed al trattamento dei miei dati personali, secondo le regole descritte nella Privacy area di Vortici.it, per inviare questo commento