Cultura Storia

16 agosto 1896: inizia la corsa all’oro

mercoledì, Agosto 19, 2020
16 agosto 1896: inizia la corsa all’oro

Il 16 agosto 1896 tre cercatori, due nativi e un californiano, scoprono notevoli quantità di oro in due fiumi canadesi, lo Yukon e il Klondike. La notizia si diffonde rapidamente nelle zone vicine, ma non raggiunge gli Stati Uniti fino al luglio del 1897, quando i primi cercatori d’oro tornano a San Francisco e a Seattle dopo aver fatto fortuna. Inizia così la corsa all’oro del Klondike (o dello Yukon), un periodo di folle desiderio di guadagno “facile” che ha spinto 100.000 persone a tentare la fortuna nel Grande Nord. Alla fine del XIX secolo il Klondike venne alleggerito di quasi 400.000 chili di oro: tra i cercatori, per la maggior parte ex liberi professionisti e impiegati, c’erano anche personalità, come l’ex sindaco di Seattle, contagiato dalla febbre dell’oro…

Leggi l’articolo completo – fonte della notizia: focus.it

redazione Vortici

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Nella nostra privacy Cookie area hai la possibilità di revocare il tuo consenso ai cookies di navigazione in ogni momento. Inoltre, sempre nella privacy cookie area sono illustrati i vari tipi di cookies in dettaglio, oltre alla nostra privacy policy per la sicurezza dei tuoi dati personali ed i tuoi diritti. Acconsenti all'uso dei cookies di navigazione? maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi